ECDL IT SECURITY Level Specialised

Ottieni 3 punti in un solo giorno con ECDL IT SECURITY Level Specialised

In una sola giornata, potrai conseguire la Certificazione Informatica valida per ottenere:

  1. 1.5 punti per l’inserimento nelle graduatorie di istituto degli insegnanti precari abilitati e non abilitati(II^ e III^ fascia – Decreto n° 374 del MIUR del 1/07/2017), per i docenti di ruolo viene Valutato e richiesto in Chiamata diretta e/o assegnazione bonus merito dal Dirigente scolastico;
  2. (punteggio atteso dal DM), per l’aggiornamento graduatorie di istituto personale A.T.A. 2014/16;
  3. (punteggio atteso dal DM) per i Collaboratori scolastici.
  4. Globalcom è sede di formazione ed esami. Chiamaci allo 0924.922226 per maggiori dettagli, oppure compila il seguente modulo per effettuare le iscrizioni on-line:

https://goo.gl/EpvvUr

 

ECDL Specialised IT Security

  • Sulla base delle ultime tabelle pubblicate con il DM 374 del 1/06/2017, si attribuiscono 1.5 punti per l’aggiornamento delle graduatorie di istituto degli insegnanti precari, abilitati e non abilitati (II e III fascia) per le supplenze nelle scuole pubbliche di ogni ordine e grado.
  • Come riportato nei Decreti Milleproroghe del 24 febbraio 2016 e del 30 dicembre 2016, il prossimo aggiornamento è previsto per il 2017, si pensa a maggio. La certificazione rilasciata, previo superamento dell’esame finale, può essere utilizzata anche dai docenti di Ruolo, fra le Certificazioni Informatiche previste dalle Linee Guida per la Chiamata Diretta, pubblicate il 22 luglio 2016.
  • In base ad una specifica normativa (DM 308 15  maggio 2014), la Patente Europea del Computer ECDL è titolo riconosciuto per l’inclusione nelle graduatorie di Circolo e di Istituto di II e III fascia, ivi compreso l’insegnamento di strumento musicale nella scuola media, valide per il conferimento delle supplenze al personale docente della scuola dell’infanzia primaria e secondaria ed artistica e al personale educativo.

 

 Una possibilità valida anche per i docenti di Ruolo.

  • La L. 107/2015, prevede infatti che la mobilità dei docenti di ruolo avvenga sui cosiddetti Ambiti Territoriali e non più su scuola. Una volta transitati in ambito territoriali, i Dirigenti Scolastici, sulla base di Linee Guida, pubblicate dal MIUR il 22/07/2016 (Indicazioni operative per l’individuazione dei docenti trasferiti o assegnati agli ambiti territoriali e il conferimento degli incarichi nelle istituzioni scolastiche), opereranno le loro scelte sulla base del meccanismo della Chiamata Diretta.
  • Nelle Linee Guida fra i titoli che i Dirigenti Scolastici dovranno considerare e che potranno essere inseriti nel Curriculum Docente, ci sono le cosiddette Certificazioni Informatiche. Fra le certificazioni informatiche, ampiamente riconosciute in Italie e all’estero, c’è ECDL® in tutte le sue declinazioni (Core, Advanced, Specialised, etc.). Il possesso di titoli e certificazioni inserite nel CV è quindi ufficialmente  uno degli elementi che saranno valutati dai DS, per la scelta dei docenti da Ambito Territoriale, che ricordiamo non sono graduatorie e conseguentemente saranno prive di punteggi.